Comunicati - Gesis Lazio

Privacy Policy
Vai ai contenuti

Menu principale:

11/03/2018 ore 18:00- Convegno GESIS su Sportinoro!

Un sentito ringraziamento va a Sportinoro che trasmetterà le immagini del convegno Ge.S.I.S.,
svoltosi il 3 marzo con l'obiettivo di analizzare
"La situazione dell'impiantistica sportiva".
Pertanto, Vi invitiamo con piacere a sintonizzarvi sui canali Rete Oro:
18 del Digitale Terrestre
828 della piattaforma Sky

03/03/2018 ore 9:00- Convegno "Situazione Impiantistica Sportiva"

Spett.li Concessionari e Addetti ai lavori,

Il Mondo dello Sport Dilettantistico, con particolare interesse allo sviluppo degli Impianti Sportivi, è prossimo ad una nuova prospettiva di Gestione, caratterizzata da ulteriori e necessarie competenze per natura diverse da quelle specifiche proprie del settore.
Novità che in un primo momento potrebbero certamente arrecare perplessità o timori nell'ambiente, ma con l'adeguata informazione sulle nuove normative da applicare ed il supporto degli Enti Istituzionali preposti e delle Associazioni di Categoria, l'intero Sistema Sport potrà (e dovrà) ripartire per un Progetto Ambizioso di "Gestione e Riqualificazione degli Impianti Sportivi Comunali", con il fine di costruire un futuro più sicuro, con il rispetto di diritti e doveri di TUTTI.

A tal proposito, l'Associazione di Categoria  GE.SI.S Lazio riunisce il suo Staff di professionisti, composto da Economisti e Avvocati allo scopo di illustrare dettagliatamente, insieme al Partner Istituzionale, l'Istituto Credito Sportivo - in presenza del CONI Lazio -, le procedure da eseguire in termini di nuovi Progetti e sviluppo degli Impianti Sportivi, differenziando attentamente dalle situazioni legate alle concessioni, ormai ben note.

Un IMPORTANTE percorso volto ad aiutare e sostenere gli attuali concessionari ed operatori che, in un futuro prossimo,  affronteranno con le giuste competenze l'attuale Amministrazione, nel rispetto dei loro doveri ma anche pretendendo DIRITTI CERTI, avvalendosi di procedure giuridiche-tecnico/amministrative in linea con le nuove disposizioni vigenti.

CONVEGNO GESIS LAZIO
"SVILUPPO IMPIANTISTICA SPORTIVA"

SABATO 3 MARZO ORE 09.30
, presso la Sala Congressi del Centro Sportivo Salaria Sport Village - Via San Gaggio, 5 - ROMA.

Interverranno all'INCONTRO:
In qualità di Partner Istituzionale
- Dott. Eduardo Gugliotta ICS Responsabile Fondi Speciali di Garanzia, Servizio incentivi;
Finanziare lo Sport, il credito sportivo ed il Fondo di Garanzia;
- Dott. Riccardo VIOLA, Presidente CONI LAZIO
- Staff GE.SI.S Lazio
- Dott. Silvano Morandi     Dott. Marco Tranquilli
(Bandi Pubblici, concessioni, piano economico finanziario come strumento focale, project financing, diritto di prelazione, aspetti procedurali ecc...)

Al Termine degli interventi, gli stessi relatori saranno a disposizione per eventuali domande strettamente inerenti l'incontro.
Nella speranza che ogni dubbio ,ogni perplessità possa trovare una risposta  ad indicare un percorso concreto e di sviluppo, Vi INVITIAMO a CONFERMARE la Vostra Presenza per questioni organizzative.
(Informiamo inoltre della Presenza di giornalisti e TV al suddetto EVENTO).

Cordiali Saluti,
Il Presidente

Dott. Fabio Eleuteri

Evento 12 Novembre 2018 in Campidoglio

Spett.li Concessionari e Addetti del Settore,

L'Associazione di Categoria degli Impianti Sportivi, ideatrice del Format televisivo I.S.L.O, Vi invita a partecipare alla Presentazione, che vedrà la presenza dei seguenti rappresentanti Istituzionali, vicini all'intero Sistema Sport del nostro Territorio:
Dott.      Riccardo VIola        CONI LAZIO
Dott.      Gianluca Quadrana  in Rappresentanza della Regione Lazio
Dott.      Angelo Diario          Pres. Commissione Sport Roma Capitale
Dott.ssa Svetlana Celli           V.Pres. Commissione Sport Roma Capitale

Pertanto, siamo lieti di INVITARE un Vostro Responsabile alla Presentazione dell'evento, che si terrà presso la Sala del Carroccio in CAMPIDOGLIO,
LUNEDI 12 novembre 2018 ore 10.00

"Indiscrezioni, problematiche, verità e progetti di sviluppo dei numerosi Impianti Sportivi del Territorio, non saranno più nell'ombra, ma visibili e soprattutto evidenti all'opinione pubblica."


Per questioni organizzativi e di sicurezza, Vi invitiamo a richiedere l'ACCREDITO, inviando una richiesta formale all'indirizzo gesis.lazio@gmail.com
, specificando l'Associazione o Ente di appartenenza ed il proprio nominativo.

POSTI DISPONIBILI ad oggi 12

L'evento sarà seguito dalla Redazione di SPORT IN ORO.

Restiamo in attesa  di ricevere una Vostra gradita conferma di partecipazione.
Cordiali Saluti
LA SEGRETERIA


14/10/2017 - Convegno GESIS Lazio sullo Sport

Spett.li Presidenti Associati e Addetti ai lavori,
Vi rinnoviamo l'invito a partecipare al Meeting sullo Sport e la beneficenza organizzato per domani, Sabato 14 ottobre alle ore 10.30
, presso il Centro sportivo Salaria Sporting Club .

Presenzieranno:
- Il Comitato Direttivo della GE.SI.S Lazio;
- Il Consigliere Regionale, On. Gianluca Quadrana;
- Il Presidente della Commissione Sport di Roma Capitale, On.Angelo Diario;
- la Vice Presidente della Commissione Sport di Roma capitale, On. Svetlana Celli;
- la Responsabile della Fondazione Bambino Gesù, Dott.ssa Jessica Della Bella;
- CODACONS Avv.Gino Giuliano.

Temi dell'Incontro:
- Strategie per favorire lo Sviluppo degli  Impianti Sportivi
- Sostegno agli operatori ,concessionari ,addetti del Mondo dello sport,
- Bandi e finanziamenti pubblici per le associazioni sportive ed Impianti privati.
- Presentazione della Manifestazione TROFEO Ge.si.s Lazio "Una Partita per la Vita"
 a sostegno della Fondazione Bambino Gesù Ospedale Pediatrico.
- Varie

Attesa la presenza delle suddette personalità, si prega di essere puntuali al fine di garantire la migliore organizzazione degli interventi nei tempi a disposizione.

Parleremo di:
1. Nuove convenzioni sottoscritte con Enti creditizi e di Certificazione della qualità per le Associazioni;
2. Progetto "Gestione Sistema Sport Lazio" sul territorio e riconoscimento degli Impianti Associati;
3. PRESENTAZIONE dell' IMPORTANTE Manifestazione Sportiva a sostegno della Fondazione Ospedale pediatrico Bambino Gesù denominata TROFEO Gesis Lazio "Una Partita per la Vita" (Evento che coinvolgerà numerosi Impianti e varie discipline sportive come: tiro con l'arco,tennis,nuoto,calcio, paddle ecc.).

Al termine del MEETING ,un SIMPOSIO  sarà  a disposizione dei presenti.
Saranno presenti i giornalisti di SPORT IN ORO per le riprese e le relative interviste.

Invito Ufficiale.

Cordaili Saluti

La Segreteria

01/10/2017 ore 17:00 GE.SI.S. Lazio su Rete Oro per lo Sport!

Spett.li Presidenti Associati,

Domenica 1 ottobre ore 17.00 il nostro Vice Presidente Sig. Daniele Laureti, il nostro Consigliere Sig. Massimo Romagnoli e il Vice Presidente della Commissione Sport On. Svetlana Celli interverranno in trasmissione per informare lo Sport Romano degli ultimi sviluppi legati alle problematiche degli Impianti Sportivi Comunali e le varie direzioni che i concessionari degli stessi hanno deciso di intraprendere.
Informazioni derivanti dagli Incontri recenti, sia con la parte politica che con gli Uffici.

Vi comunichiamo, inoltre, che il Direttivo GE.SI.S Lazio sta cercando di sensibilizzare fortemente l'opinione pubblica tramite stampa e con le continue note informative sui canali web a disposizione.
L'importante è restare UNITI ... e domenica ne scoprirete il motivo!

Cordiali Saluti
La Segreteria

NUOVO! GE.SI.S. - Convegno dello Sport

Spett.li Presidenti Associati e Addetti ai lavori,
E' GRANDE il piacere di comunicarvi che abbiamo superato i 40 Impianti Sportivi, sia Comunali che Privati.

L'obiettivo è ora estendere la nostra attività all'intera Regione Lazio, sostenendo lo sviluppo e la gestione dello Sport su tutti i fronti.
Mentre gli "Altri" perdono tempo, il GE.SI.S Lazio ha ottenuto Convenzioni IMPORTANTISSIME con ICS e altri Enti, cercando di approfondire l'argomento dei Bandi per l'impiantistica Sportiva e predisponendo una mentalità moderna e dinamica del Mondo dello Sport a favore degli Impianti Sportivi Romani e dei loro Gestori.
Idee concrete ed iniziative volte alla valorizzazione sociale, anche tramite l'organizzazione di Eventi benefici legati allo Sport, capaci di coinvolgere numerose realtà del territorio.

Clicca qui per scaricare l'INVITO Ufficiale al convegno in oggetto, che vedrà la presenza di personalità dello Sport e della Politica.

Argomenti in sede di Convegno:
1. Convenzione GE.SI.S Lazio - ICS (Istituto per il Credito sportivo)del 5/10/2017;
2. Riconoscimento di Qualità e sicurezza  degli Impianti sportivi GE.SI.S Lazio;
3. Convenzione con una Società incaricata alla Certificazione degli impianti Sportivi ai fini della partecipazione ai Bandi Comunali ;
4. Bandi per l'impiantistica Sportiva;
5. PRESENTAZIONE della Manifestazione Sportiva denominata Trofeo GE.SI.S lazio "Una partita Per la Vita"  con la raccolta di fondi a favore dell'OSPEDALE BAMBIN GESU' di Roma.

Attesa l'importanza dei temi e dei contenuti, si invitano TUTTI gli Operatori a partecipare ATTIVAMENTE all'incontro in programma confermando la propria partecipazione.

Per info, contattare i numeri : 392 - 4235921  V. Presidente Sig.Daniele Laureti
                                              335 - 8201709  Presidente Dott. Fabio Eleuteri
Cordiali Saluti
La Segreteria


L'Associazione, sostegno e forte presenza sul territorio per lo sport di Roma Capitale, ha raggiunto nel primo anno di attività obiettivi importanti:
- supporto tecnico, fiscale e assicurativo alle società sportive;
- rappresentanza di fronte all'Amministrazione Capitolina, ottenendo, col fondamentale apporto del CODACONS, l'annullamento del Nuovo Regolamento degli Impianti Sportivi Comunali.
I prossimi obiettivi saranno:
1. Porre attenzione alla nuova Amministrazione Comunale che ha manifestato l'intento di far stimare tutti gli impianti di proprietà di Roma Capitale al fine di rideterminare i canoni concessori e non;
2. Rafforzare il connubio GESIS Lazio-CODACONS, con nuove iniziative e incontri;
3. Contrattare con i fornitori di Enegia Elettrica per istituire un'unica tariffa agevolata rivolta esclusivamente agli Associati GESIS (avviate trattative con Enel e Acea);
4. E' in programma una serie di incontri per una possibile affiliazione a CNA, per la costruzione di un operatore di spessore e garanzia per tutti gli Associati;
5. Classificazione degli impianti sportivi affiliati mediante l'ssegnazione di una Targa di Qualità, col fine di distinguerci per sicurezza e immagine.
Si tratta certamente di una ambiziosa programmazione, ma siamo certi che insieme potremo attuarla!

Invito del Comune di Roma

Spett.li Concessionari  Associati,

Vi comunichiamo con soddisfazione che, dopo la Riunione di Sabato 18 marzo presso il Centro sportivo Artiglio, grazie all'impegno rilevante da parte del Presidente Dott. Angelo Diario e di tutta la Commissione Sport, tutte le Associazoni di  Categoria si incontreranno il giorno 21 marzo presso il Campidoglio per sottoscrivere una MOZIONE congiunta.


Qui l'invito del Comune.


Per Giovedi 23 marzo l'appuntamento è alle ore 11.00, al Marco Aurelio.
Saliremo in Consiglio comunale INSIEME!!


Roma , 20 marzo 2017       

COMUNICATO

Le sottoscritte Associazioni di categoria prendono atto con soddisfazione dell'impegno assunto dal Presidente della Commissione Sport Angelo Diario di adoperarsi per arrivare, in occasione del Consiglio Comunale Straordinario di GIOVEDI 23 Marzo ad una mozione condivisa da tutta le forze politiche da sottoporre alla Giunta e all'Assessore Daniele Frongia.
L'obiettivo resta quello di un atto formale che interrompa di fatto le richieste degli uffici di pagamento del canone di mercato.  
Le sottoscritte Associazioni daranno il loro fattivo contributo nel corso dell'incontro tecnico convocato a questo scopo per martedi 21 marzo e l’esito del quale sarà rappresentato nel corso del Consiglio Straordinario.
Tutto il mondo dello Sport si augura di risolvere in tempi brevi le problematiche riscontrate, per poter quanto prima ritornare a lavorare in modo condiviso al nuovo Regolamento degli Impianti Sportivi.

Richiesta di un Consiglio Comunale Straordinario all'Amministrazione Comunale

Spett.li PRESIDENTI ASSOCIATI,
Vi partecipiamo, di seguito, la richiesta inoltrata all'Amministrazione Capitolina per indire un Consiglio Comunale Straordinario, da parte di tutte le Associazioni di Rappresentanza.
Per l'occasione, ricordiamo agli Associati dell'incontro di SABATO 18 MARZO ore 10.30, che vedrà la partecipazione del Presidente Angelo Diario ed i Consiglieri Svetlana Celli e Orlando Corsetti.

Cordiali Saluti
(La Segreteria)


Roma , 17 marzo 2017

Il momento che lo sport romano sta vivendo è un momento di grande confusione, di assoluta incertezza, di grande accanimento degli Uffici preposti e di mancanza di indirizzi politici: e tale stato di cose provoca forte preoccupazione nelle migliaia di dipendenti e collaboratori che, nel tempo, hanno creduto nel Sistema investendo ingenti risorse, lavorando seriamente e con professionalità per il benessere di tutta la comunità.
Prima che sia troppo tardi, c’è la necessità di fare chiarezza sugli obiettivi e sugli strumenti al fine di raggiungerli sia sul versante delle regole per il riconoscimento dei lavori eseguiti che sul versante delle nuove regole per la gestione degli impianti sportivi e dei Centri Sportivi Municipali.
Riteniamo importante riconoscere la passione, il lavoro e la vita che tante persone sul territorio hanno dedicato all’organizzazione e alla promozione dello sport.
Non accettiamo generalizzazioni, crediamo nello sport e nelle regole, purché frutto di studio e di verifiche generali e approfondite.
Non si deve dimenticare che negli Impianti Sportivi Comunali si pratica lo SPORT, si crescono campioni ma anche si aiuta chi ha problemi di ogni genere: non si fa “speculazione”.
Punire il disonesto è più che giusto ed è fondamentale per dare credibilità al sistema, ma non saper distinguere il Bene ed il Male, o non volerne vedere le differenze, creerebbe danni irreparabili.
L’intero Sistema Sportivo della nostra Città, dagli Atleti alle migliaia di Addetti ai lavori, rappresentato dalle Associazioni di categoria firmatarie, ritiene non più procrastinabile una discussione pubblica che si svolga nelle sede più prestigiosa del governo della città: l’aula Giulio Cesare.
In quella sede i rappresentanti delle forse politiche si confronteranno sulle idee e le proposte magari formulando indirizzi per gli uffici ed assumendo pubblicamente impegni.

Per questo, chiediamo un
CONSIGLIO COMUNALE  STRAORDINARIO

capace di definire la posizione politica rispetto alle reali problematiche che vivono già da molto tempo gli Impianti Sportivi e le Palestre Comunali: abbiamo bisogno prima di tutto di sentire che facciamo parte del sistema di servizi della città!!!

CODACONS  GE.SI.S Lazio  CO.GIS.CO  CODAS

Messaggio riferito al comunicato stampa dell'8 marzo 2017

Salve Associati Concessionari,
Vi comunichiamo, dopo un'attenta e profonda consultazione interna al Direttivo, la nostra volontà di non partecipare ai tavoli Tecnici indetti dall'Amministrazione, di comune accordo con gli Altri Organismi di Rappresentanza.

Qui sotto le motivazioni.

Pertanto, l'incontro del 9 marzo presso il Campidoglio per il Nuovo Regolamento, per questioni di Solidarietà e Condivisione, non sarà presieduto dal DIRETTIVO della GE.SI.S Lazio e dal CODACONS.
Comunichiamo, inoltre, che tutti i Coordinamenti sono in linea per un Azione CONDIVISA, FORTE e risolutiva.

Cordiali Saluti.
(La Segreteria)

Comunicato Stampa

COORDINAMENTO DI ASSOCIAZIONI PER LA TUTELA DELL’AMBIENTE E DEI DIRITTI DI UTENTI E CONSUMATORI

www.codacons.it

Roma, 8 marzo 2017.
COMUNICATO STAMPA

Siamo Arrivati ad una situazione intollerabile!
In questi giorni tutti gli Enti di Rappresentanza dei Concessionari quali: Ge.si.s Lazio,Co.gi.s.co e Co.da.s INSIEME all’apporto prezioso del Codacons, hanno svolto un lavoro importante con la parte politica, mettendo al servizio dell’Amministrazione delle competenze specifiche, unite da uno spirito comune capace di UNIRE l’intero Sistema Sport della nostra Città!

Ma questo “spiraglio di luce” sembra non aver inciso positivamente nei rapporti e nelle dinamiche tra gli Uffici del Dipartimento Sport, la Politica, che talvolta evita di decidere ed il Concessionario, che resta intrappolato nei soliti meandri burocratici, senza mai una certezza.  

Quanto sopra, dopo aver appreso (mediante confronto con la Co.gi.s.co) talune notizie relative ad incontri avvenuti tra un Concessionario e il Dipartimento, in relazione ad una richiesta di pagamento del canone di mercato per tutto il periodo nel quale ha utilizzato l’impianto dopo la scadenza della concessione, anziché il canone stabilito in origine.
Quindi nonostante la gestione si sia svolta, osservando le condizioni generali stabilite dalla stessa amministrazione, oggi il Dipartimento, oltre a non aver in molti casi ancora riconosciuto un adeguamento della concessione in base agli investimenti sostenuti, cambia le richieste nei confronti del Concessionario, senza considerare le cause e le conseguenze che hanno determinato tale situazione.
Situazione il più delle volte riconducibile ad una mancanza di competenze,di eccessiva burocrazia e di grande ASSENZA della Direzione Dipartimentale nel Tempo!
Pertanto oggi più che mai tutti gli Organismi di rappresentanza hanno il DOVERE di difendere il Grande lavoro svolto da tutti gli Addetti!!!
Siamo UNITI e PRONTI in condivisione e solidarietà assoluta ad AZIONI al fianco di chi vuole veramente il BENE dello SPORT a ROMA!

Codacons         Ge.si.s Lazio

CODACONS - Sede legale ROMA viale G.Mazzini 73 Tel. 06.3725809 Fax 06.3701709 cap 00195 e.mail: info@codacons.it

GE.SI.S. - Gestione Sistema Sport Lazio – Via Varese n. 46, 00185 – Roma e.mail: gesis.lazio@gmail.com


Clicca sull'immagine a destra per vedere il servizio di Rete Oro sull'incontro tenuto al Park Hotel Mancini, lo scorso 8 Ottobre.

Resoconto degli incontri con le Autorità

Spett.li Presidenti Associati ,
Concessionari d'Impianti Sportivi Comunali,

Relazione degli Incontri sostenuti in Campidoglio e al CONI Regionale:
Alle ore 11.00 del 23 gennaio 2017
, nella Sala delle Bandiere in Campidoglio al cospetto dei Consiglieri del Bilancio e della Commissione Sport nonchè alla presenza dell'Avvocatura, della Ragioneria capitolina e del Dipartimento Sport, si sono affrontante le tematiche relative all'inserimento in Bilancio, delle Schede Merloni e dei relativi prolungamenti di concessione sia per lavori appunto da realizzare che per quelli già sostenuti dal Concessionario.

Dopo una chiara e documentata relazione del Presidente della Commissione Sport, Dott. Angelo Diario sulla volontà politica di riconoscere i prolungamenti e di inserire le Schede Merloni a Bilancio, si sono susseguiti numerosi interventi che hanno evidenziato un grado di irresponsabilità e incompetenza disarmante da parte degli uffici dell'Amministrazione Comunale.

Ad domanda specifica, posta da un Consigliere della Commissione Sport in relazione alle schede Merloni da inserire a Bilancio dell'Amministrazione, la Ragioneria
si è espressa come segue:

Primo Intervento
: Non sono state inserite per incompletezza, ossia non presentate con tecnicità e requisiti tecnico-economici necessari ad una approvazione;
Secondo Intervento
di un collega seduto accanto: si possono inserire, valutando l'attuale scadenza della concessione, ossia se decorsa non più presentabili (malgrado il Concessionario l'abbia presentata in tempi previsti dalle normative e disposizioni vigenti) e in caso di inserimento dei lavori di straordinaria amministrazione, non sarà prevista alcuna rideterminazione contrattuale.
Terzo intervento
di un altro esponente della Ragioneria presente: le Schede Merloni le possiamo inserire anche successivamente facendo riferimento al mese di febbraio, dando la "palla al Dipartimento Sport" che ne dovrà rivedere la fattibilità in relazione alle concessioni in corso.......!!!
Intervento del Dipartimento Sport
:
Primo intervento
: la Direttrice del Dipartimento cerca di dare una motivazione allo STOP dei lavori da realizzare in relazione ad un eventuale prolungamento dichiarando, inoltre, che tutte le richieste di adeguamento contrattuale passate e presenti devono per legge essere disciplinate dal nuovo codice degli appalti, affermando persino tecnicismi non in linea con gli aspetti giuridici del caso.
A tal proposito interviene, il Vice Presidente Daniele Laureti sottolineando con forza l'irresponsabilità degli uffici presenti che si scaricano apertamente le Responsabilità mostrando un livello d'incompetenza e di superficialità disarmante, che pesa da tempo gravemente sulla Gestione dei Concessionari .
Un limite insopportabile che coinvolge tutti gli impianti Associati e non solo.
A tale esternazione, si sussegue l'intervento dell'Avvocato Gino Giuliano (CODACONS), che con la sua professionalità e la sua indiscutibile conoscenza giuridica sull'argomento, di fatto mette in grande disagio le parti intervenute, relazionando in termini giuridici quelle che sono le reali normative applicabili sui vari punti d'interesse.
Un Intervento che ha "gelato" l'aula, evidenziando la precarietà e l'incertezza che l'Amministrazione genera quotidianamente!
L'Avvocatura
non si è espressa!!!
Per quanto concerne l'incontro col CONI, si è deciso di condividere come Associazione di rappresentanza, la proposta del Presidente Riccardo Viola nel sottoscrivere un protocollo d'intesa di TUTTO LO SPORT con il COMUNE DI ROMA.
Alla luce di quanto riportato, crediamo come Associazione che sia giunto il momento di prendere una posizione condivisa per far valere i diritti acquisiti, soprattutto per quei Concessionari che hanno sostenuto degli investimenti per realizzare lavori di straordinaria amministrazione regolarmente autorizzati e per i Concessionari che hanno presentato richieste di nuovi lavori nei tempi previsti e poi autorizzati ed inseriti più volte nel piano degli Investimenti del Bilancio delle varie Amministrazioni senza un iter conclusivo in linea con le previsioni.
Pertanto VENERDI' 27 Gennaio, ore 15,00, presso lo Studio Legale Rienzi (PRESIDENTE CODACONS) in Via delle Milizie, 9 ROMA, Tutte le società Sportive Associate GE.SI.S Lazio sono invitate a presentare le documentazioni del caso al fine di individuare la direzione precisa e attuativa nonchè condivisa da intraprendere.
Le Associazioni che hanno espresso la volontà di procedere in tal senso sono le seguenti:
1. S.S.D CONSORZIO ARTIGLIO ARL
2. POL. ASD ATLETICO 2000
3. POL. CINECITTA' BETTINI SRL
4. AZ SPORT SRL
5. S.S.D SAVIO SRL
6. ASD TOR SAPIENZA
7. STADIO TRE FONTANE
8. ASD FORTITUDO
Inoltre, qualunque altra realtà associata può esporre la sua problematica in relazione ad un'eventuale Istanza Giuridica da presentare all'Amministrazione, partecipando all'incontro suddetto.
L'ASSOCIAZIONE, con il suo Presidente, tiene comunque a precisare che tale volontà di procedere è stata ponderata in termini giuridici ed amministrativi, quest'ultimi sostenuti dal CODACONS.
Pertanto, tale decisione, anche se condivisa da molti degli Associati, resta alla facoltà ultima del Presidente di aderire .
Per concludere, l'AGIRE INSIEME supportati dal CODACONS può essere determinante per la risoluzione delle varie problematiche, soprattutto dopo aver appreso che nessun Ufficio preposto ha le capacità o l'interesse ne la volontà di assumersi delle responsabilità.
Non si PUO' PIU' ATTENDERE!
N.B Per una miglior organizzazione, Vi invitiamo a confermarci la Vostra eventuale Presenza.
Cordiali Saluti
(La Segreteria)

Condivisione del nuovo Regolamento degli Impianti Sportivi Comunali

A tutti i Nostri Associati,
In data Mercoledi 11 gennaio 2017 ore 19.15, presso la Sala Consiliare (adiacente il Centro Sportivo Artiglio - Via Boemondo) si terrà un dibattito di rilevanza estrema in riferimento all’emanazione del nuovo Regolamento.

Trattasi di documento importante per il futuro dello Sport e degli Impianti Sportivi di Roma Capitale, gestiti dai Concessionari.
Pertanto, Vi comunichiamo, in qualità di Vostra Associazione di rappresentanza e tutela, che abbiamo provveduto ad inviare il testo sia allo Studio Legale del CODACONS, Avv.Gino Giuliano, per eventuali osservazioni di natura giuridica e sia ai nostri Collaboratori in campo FISCALE, ASSICURATIVO e TECNICO.

Per una CONDIVISIONE TOTALE che racchiuda ogni problematica ed esigenza legata allo sviluppo dello Sport ed al riconoscimento dell’operato sano e significativo del CONCESSIONARIO, si INVITANO ESCLUSIVAMENTE i Presidenti Associati GE.SI.S Lazio a partecipare a questa IMPORTANTE “Tavola Rotonda” per il fine di ottenere un Disciplinare adatto alla regolamentazione dell’intero SISTEMA SPORT di Roma Capitale.

Saranno presentate e accolte tutte le Osservazioni specifiche dei vari articoli presenti nell’atto.
Successivamente alla condivisione del documento, lo stesso verrà inviato all’Amministrazione e all’Assessorato perché siano apportate le modifiche sottoscritte, per tutti gli IMPIANTI .
Qualora le stesse non venissero prese in considerazione, l’Associazione GE.SI.S Lazio - con l’apporto del CODACONS - IMMEDIATAMENTE interverrà legalmente sia per ottenere le modifiche richieste, sia per definire le pratiche in sospeso da tempo concernenti gli IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI affiliati  .

Argomenti dell 'Assemblea:
1. Invio periodico dei Bilanci delle Associazioni, richiesto dall'Amministrazione Comunale;
2. Informazioni ed eventuali procedimenti per la rideterminazione della concessione e per eventuali lavori urgenti da eseguire.
3. Osservazioni e verifiche profonde sul Nuovo regolamento degli Impianti Sportivi Comunali;

Parteciperanno all' incontro in programma:
- Avv. Gino Giuliano (Codacons)
- Dott.ssa Stefania Cianca (Unipol Assicurazioni)
- Dott. Andrea Bucarelli (Fiscalista sportivo)
ed altri professionisti utili ad una attenta disamina del Documento.

Considerando l'importanza di questo Summit, INVITIAMO tutti i Presidenti a non mancare o, in casi estremi, delegare altro associato, in quanto al termine della seduta verranno prese decisioni importanti e sarà votato il testo del Nuovo Regolamento, che presenteremo alla Commissione Sport, probabilmente, il 13 gennaio prossimo.
Il Documento dovrà rappresentare l'espressione vera e condivisa del Sistema Sport.
Pertanto, cari Associati, certi della Vostra presenza, Vi aspettiamo per affrontare questo delicato momento insieme.
Per qualsiasi informazione sull'incontro in programma o chiarimento sulla regolare procedura di Adesione al GE.Si.S Lazio, potete contattare il numero 392 4235921.

Cordiali saluti
(La Segreteria)

Esiti degli incontri con Commissione Sport di Roma Capitale e Dipartimento Sport

Salve a TUTTI i nostri Associati e Concessionari di impianti sportivi comunali,
La Segreteria del GE.SI.S Lazio, in riferimento:
1. alle richieste avanzate alla Commissione Sport di Roma Capitale e al Dipartimento Sport per conto dei nostri Soci;
2. agli adeguamenti contrattuali a seguito dei lavori regolarmente sostenuti e per ulteriori da eseguire volti a migliorare e mettere in sicurezza le strutture stesse,
RELAZIONA quanto segue:
Il Presidente dott. ANGELO DIARIO, in una e-mail di risposta al nostro Direttivo, dichiara di aver preparato un documento che esprime la volontà di:
1. procedere alla rideterminazione della durata della concessione;
2. riconoscere, nell'arco di un anno, ulteriori lavori di straordinaria amministrazione ai titolari della concessione.
Tale documento, protocollato e inviato all'AVVOCATURA Capitolina e all'ANAC, tende a ribadire la volontà POLITICA di riconoscere quanto sopra.
Pertanto, lo stesso Presidente comunica che la risposta dovrà avvenire entro 15 giorni e in seguito convocherà una COMMISSIONE per comunicarci l'importante esito, in base al quale determineremo le nostre azioni volte, speriamo, ad attuare lo sviluppo che da anni sosteniamo nel nostro settore.
Successivamente, convocheremo una ASSEMBLEA APERTA a tutti i Concessionari di impianti sportivi, per decidere l'orientamento circa le azioni da intraprendere e condividere, nell'interesse COMUNE.
(L'assemblea dovrebbe, orientativamente, svolgersi entro il 15 dicembre 2016)
Cordiali Saluti,
GE.SI.S Lazio (La Segreteria).


Attività concernenti Impianti e Concessioni

A Tutti gli Associati, Concessionari di Impianti SPORTIVI Comunali.
Cari Presidenti, continua l'intenso lavoro della nostra Associazione, al fine di raggiungere gli obbiettivi prefissati in sede di Assemblea.
In questo breve lasso di tempo, il nostro Direttivo ha incontrato e sta incontrando l'Amministrazione e gli Enti preposti per delineare quello che sarà il Sistema SPORT del FUTURO.
Pertanto, per Vostra opportuna conoscenza, Vi inviamo la lettera fatta recapitare sia al Dipartimento Sport che alla Commissione Sport di Roma Capitale.
Inoltre, Vi informiamo che abbiamo richiesto una delibera ponte, in attesa del Nuovo Regolamento degli Impianti Sportivi, che permetta di riconoscere ai concessionari, che debbono investire ora per questioni di usura e deterioramento delle strutture mantendone la sicurezza, un adeguato prolungamento della concessione in essere.
In Attesa di ricevere notizie concrete e risolutive, Vi terremo informati restando vigili sull'Intera situazione suddetta.
Cordiali Saluti
GE.SI.S Lazio (Segreteria)
P.S.: Inviata lettera alla X Commissione Consiliare "Personale Statuto Sport" con la richiesta di inserimento delle opere realizzate nel Piano Investimenti del Bilancio 2016-2018 di Roma Capitale (Clicca per vedere)
.

Riunione di Sabato 8 Ottobre presso il Park Hotel Mancini

Svolta l'importante riunione, nella quale sono stati discussi i seguenti argomenti
- Presentazione sito UFFICIALE GE.SI.S Lazio;
- Sopralluoghi degli Architetti incaricati dall' Amministrazione Capitolina sugli impianti sportivi comunali;
- Richieste Prolungamento della CONCESSIONE in riferimento ai lavori ultimati e preventivamente autorizzati;
- Tariffa agevolata per le utenze di Energia Elettrica in Convenzione;
- Situazione rapporti con la nuova Amministrazione Capitolina nello specifico con l'Ufficio Sport e la Commissione Sport di Roma Capitale.
- Varie ed eventuali.
Saranno presenti all'incontro personalità dell'Amministrazione Comunale e altri esponenti vicini all'ambiente SPORT, e inoltre parteciperanno ReteOro e Gazzetta Regionale con i loro inviati.
GazzettaRegionale.it ha già pubblicato un articolo sulla riunione.

In data 7 ottobre 2016 l'Associazione GE.SI.S Lazio ha incontrato la COMMISSIONE SPORT di Roma Capitale, presieduta dal Presidente Dott. Angelo Diario, che ha invitato in audizione pubblica il nostro DIRETTIVO per discutere dei temi ritenuti importanti per lo sviluppo e la sicurezza dei numerosi Centri Sportivi della città.
Gli argomenti trattati:
1. Sicurezza degli IMPIANTI SPORTIVI;
2. Prolungamento concessione in rapporto agli investimenti sostenuti;
3. Nuovo Regolamento degli Impianti Sportivi che tenga conto definitivamente  delle osservazioni avanzate precedentemente e considerate essenziali nell'intero Sistema Sport;
4. Classificazione degli Impianti;
5. Varie ed eventuali.
Hanno partecipato all'incontro, oltre il direttivo:
- L'Avv.Gino Giuliani del CODACONS;
- La dott.ssa Stefania Cianca dell'UNIPOL Assicurazioni;
- Il  Dott. Commercialista, specializzato in materia sportiva, Dott. Andrea Bucarelli.
L'esito dell'incontro è stato reso noto a tutti i Concessionari degli Impianti Sportivi, nella Riunione GE.SI.S Lazio di Sabato 8 ottobre presso il Park Hotel Mancini.

Comunicato Stampa

Come già precedentemente comunicato, Lunedì 15 febbraio 2016 alle ore 10.30 il GE.SI.S Lazio INCONTRA il Sub Commissario Dott. Panini D’Alba, la Dott.ssa Turchi, la Dott.ssa Padolecchia e l’Ufficio Sport rappresentato dalla Dott.ssa Battaglia.
L’incontro avviene nella Sala delle Bandiere, insieme al GE.SI.S Lazio e la Cogisco in rappresentanza dei Concessionari, vi è presente il Codacons, fautore della diffida presentata all’Amministrazione Capitolina.
Inizia il dibattito con una precisazione da parte del Dott. Panini D’Alba, che ironizza sull’istanza giuridica dai tre Organi sottoscritta e da egli ricevuta, in quanto secondo lo stesso da parte degli Uffici non c’è mai stata la volontà di deliberare il Nuovo Regolamento degli Impianti Sportivi Comunali con estrema fretta, ma tutto ciò è riconducibile a voci infondate che non rispecchiano la volontà dell’Amministrazione Comunale.
Interviene l’Avv. Rienzi del Codacons, che illustra in maniera chiara e ben delineata le cause che hanno portato il Movimento dello Sport Romano ad “agitarsi” confermando il pieno supporto legale alla problematica dei numerosi concessionari, ma altrettanto disponibile con gli uffici preposti ad avere degli incontri in tempi brevi per la risoluzione della questione attraverso una nuova valutazione e creazione di un documento più vicino alle realtà e all’esigenze dei gestori degli Impianti Sportivi di Roma Capitale.
Dopo un ulteriore intervento del Dott. Panini D’Alba il quale esprime il suo interesse e la sua chiara intenzione di procedere, soltanto dopo aver ascoltato le “Voci” dello Sport e del Sistema in generale, al fine di ottenere insieme un Testo degno e adeguato.
In riferimento al regolamento, interviene l’Avv. Gino Giuliani che sottolinea alcune anomalie giuridiche presenti nell’Atto e facendo riferimento ad alcune leggi specifiche Europee ne evidenzia la scarsa valenza in tal senso (Soprattutto in termini di Investimento e prolungamento della concessione).
Interviene successivamente su invito del Dott. Panini D’Alba, Daniele Laureti (Vice Presidente GE.SI.S Lazio) che esprime con piacere il fatto di aver ascoltato dallo stesso Sub Commissario, che le cosiddette Voci di corridoio non hanno un fondo di verità e pertanto sono da ritenersi nulle.
Inoltre il Vice Presidente presenta agli esponenti Comunali tutte le sue perplessità, quali:
1. Impianti che nonostante abbiano rispettato l’iter amministrativo, da anni ancora non   hanno ricevuto il prolungamento della concessione come dovuto;
2. Richieste di lavori per migliorare le strutture mai ascoltate dall’Amministrazione;
3. L’ufficio Sport declassato da Dipartimento a Direzione, con Dirigenti che cambiano di   frequente senza dare un punto di riferimento o ancora personale ridotto al minimo;
4. Rischio di degrado degli Impianti in caso di un prolungamento non adeguato all’investimento;
5. Certezza delle Norme, a tutela dell’onesto Concessionario. Punti questi affrontati con i presenti in modo chiaro, diretto e ribadendo che le parole non serviranno più ad arginare il problema.
Inoltre Il GE.SI.S evidenzia nella stessa sede tramite una ricerca sullo Sport, effettuata dal Dott. Pigozzi (rettore dell’Università dello IUSM), quanto sia estremamente importante economicamente e socialmente l’intero Sistema Sport a Roma, tutto ciò per sensibilizzare i presenti a considerare questo problema delicato e di assoluta rilevanza.
Daniele Laureti conclude il suo intervento sottolineando il lavoro del GE.SI.S Lazio in materia di sostegno ai concessionari, rilasciando i questionari GE.SI.S per i sopralluoghi di sicurezza degli Impianti alla Dott.ssa Battaglia dell’Ufficio Sport ed allo stesso Dott. Panini D’Alba, i quali apprezzano tale lavoro svolto e ne prendono atto.
Infine si tiene a precisare di non generalizzare sugli Impianti, non siamo tutti “Furbetti” come qualcuno per suo interesse dice e fa scrivere!!!
A tale affermazione espressa dal GE.SI.S, il Sub Commissario è intervenuto chiarendo che nulla del genere è stato da lui mai detto nè fatto scrivere, a tal proposito il Presidente Fabio Eleuteri lo ringrazia per questa sua precisazione e soprattutto per aver finalmente dato la PAROLA ai protagonisti di un Settore, che va regolarizzato nel rispetto delle regole certe ma non declassato, strumentalizzato in quanto sia esso un GRANDE PATRIMONIO SOCIOECONOMICO della Città di Roma.
L’incontro si conclude con la promessa a breve di un altro incontro per cominciare a creare un Nuovo Regolamento, che metta d’accordo in modo sano e costruttivo entrambe le parti.


 
PARLANO DI NOI

- Gazzetta Regionale del 8/10/2016 sulla riunione al Park Hotel Mancini
- Intervista del 9/10/2016 al Vice Presidente Lauret sul canale Youtube Sportinoro Channel
- Corriere Laziale del 5/10/2016
- Gazzetta Regionale.it del 20/05/2016
- Gazzetta Regionale.it (edizione Lazio) del 19/11/2015 (e seguenti).

Clicca sul Volantino per visualizzarlo!
 
 
Cerca
Privacy Policy
Torna ai contenuti | Torna al menu